Ultima modifica: 7 maggio 2018

LUDI Canoviani, Treviso 5-6 maggio 2018 : trionfo di COSTANZA FIGLIUOLI del 2^A del Liceo Classico  

Costanza ha bissato il successo del Certamen  Europense di Roma, ma stavolta ha centrato l’obiettivo !!  Prima classificata nella sezione ”Secondo anno” nella gara di traduzione latina della VII Edizione dei Ludi Canoviani indetti dal Liceo Classico “Antonio Canova” di Treviso, a cui quest’anno hanno partecipato ben 246 studenti distinti in quattro sezioni provenienti da tutta Italia, di cui 93 per la sezione di secondo anno. Il concorso  di questa settima edizione verteva sulla concezione della  familia a Roma, presentando un brano diverso per le quattro sezioni in cui è divisa la competizione.  Familia natura aut iure ha posto Costanza di fronte ad un brano di Columella, tratto dal “De re rustica” (XII, Praef. 4-10)  riguardante la divisione dei compiti nell’antica famiglia agricola, che Costanza ha affrontato con sicurezza traduttiva ed ampie conoscenze come è indicato nella motivazione della vittoria che riportiamo con orgoglio  : COSTANZA FIGLIUOLI Liceo Classico presso Convitto Nazionale Vittorio Emanuele II, Roma – La prova denota un’ottima comprensione del testo con una resa linguistica molto accurata ed efficace. Il commento risulta ricco e appropriato, costruito su ampie conoscenze.  Anche agli altri suoi compagni che l’hanno seguita in questa avventura vanno le nostre congratulazioni per l’impegno che hanno profuso in questo o in questi anni di studio che li hanno portati a ben meritarsi l’occasione di competere a livello nazionale in una splendida cornice di festa e confronto tra studenti.  A Costanza vanno le nostre più ampie congratulazioni con l’augurio che possa sempre distinguersi per il suo valore.

Prof.ssa MariaRosa Mortillaro

Rassegna stampa da La tribuna di Treviso