Ultima modifica: 1 marzo 2018

Simone Baglivo del IVA del liceo Classico- Alfiere della Repubblica

Il Presidente Mattarella ha conferito 29 Attestati d’onore di “Alfiere della Repubblica”. Cerimonia di consegna lunedì 12 marzo al Quirinale

Tra questi quello di Simone Baglivo, alunno del 4^A del Liceo Classico del Convitto

 

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito 29 Attestati d’onore di “Alfiere della Repubblica” a ragazze e ragazzi che si sono distinti nella partecipazione, nella promozione del bene comune, nella solidarietà, nel volontariato e per singoli atti di coraggio.

Sono giovani, nati tra il 1999 e il 2007, che rappresentano modelli positivi di cittadinanza e che sono esempi dei molti ragazzi meritevoli presenti nel nostro Paese. 
Quest’anno è stato dedicato ampio spazio a quanti si sono impegnati per la promozione dell’ambiente, inteso sia come salvaguardia del territorio sia come sviluppo del patrimonio culturale e sociale. La tutela e la valorizzazione dell’ambiente richiedono conoscenze, passione e una visione del futuro che le giovani generazioni mostrano spesso di avere.

Tra questi Simone Baglivo, alunno del 4^A del Liceo Classico del Convitto.

La cerimonia di consegna degli Attestati si svolgerà al Quirinale, lunedì 12 marzo alle ore 11.00.

Di seguito la motivazione:

Simone Baglivo, 31/05/2000, residente a Roma – Come più giovane socio di Retake Roma è impegnato nel contrasto del degrado urbano, nella valorizzazione dei beni comuni e nella diffusione della partecipazione civica, anche grazie all’utilizzo dei social network. Si è fatto promotore del format Retake Scuole, e tra gli studenti si dedica particolarmente a compiere analisi e formulare proposte al fine di migliorare la qualità del trasporto urbano.

 

Articolo dell’ Avvenire 

 

img-20180222-wa0013-1